frazione verde

cosa conferire
Sfalci d’erba, fiori recisi e piante
domestiche, residui dell’orto, fogliame, ramaglie potatura di alberi e siepi, cassette in legno leggere.

cosa non conferire
Vasi di coccio, plastica o vetro.
Filo di ferro o fascette metalliche,
sostanze pericolose o altre impurità.

 

 

Il verde raccolto viene trattato in impianti del territorio, che lo utilizzano come strutturante per la produzione di ammendanti naturali per l'agricoltura: un modo biologico di trasformare i rifiuti. Ricorda che la pratica del compostaggio domestico consente di trattare naturalmente a casa tua tutto il verde del giardino.

 

Per le modalità di raccolta presso la tua utenza, vai alla voce
I servizi nel tuo Comune” che trovi nel menù a sinistra.