carta e cartone

cosa conferire
Giornali, riviste, fumetti, ecc.
Libri, quaderni, album da disegno.
Agende, calendari, pieghevoli pubblicitari, fotocopie, poster e fogli vari.
Confezioni in cartoncino per pasta, riso, sale, merendine, the, sacchetti puliti di carta per pane, zucchero, …confezioni in cellulosa per uova.
Anime in cartone (rotoli carta igienica e per avvolgere carta assorbente, ecc.).
Scatole per scarpe, biancheria.
Imballaggi in cartone e ondulato, carta assorbente e tovaglioli di carta,
contenitori poliaccoppiato tipo tetrapak.

cosa non conferire
Carta oleata (da salumeria o macelleria).
Carta carbone, carta adesiva e carta da parati. Buste postali di carta con interno “millebolle”. Nylon, sacchetti in plastica, cellophane. Altri rifiuti.

 

 

Grazie a Comieco, il Consorzio nazionale per gli imballaggi cellulosici, il riciclo di carta e cartone effettuato presso Cartiere del Polesine a Cavanella Po' riduce la quantità di rifiuti a discarica, preserva l'utilizzo di alberi, risparmia acqua ed energia e così contribuisce alla riduzione globale di emissioni in atmosfera, con un indicatore di 1,3 tonnellate di anidride carbonica evitata per ciascuna tonnellata di carta riciclata

 

freccia Per le modalità di raccolta presso la tua utenza, vai alla voce
I servizi nel tuo Comune” che trovi nel menù a sinistra.